20226-ipad-miniIl tema dei tablet sotto i 10 pollici è sempre stato molto dibattuto in Apple, ma per Steve Jobs era un argomento chiuso: non credeva assolutamente in questo format di prodotto. Certo le cose sono molto cambiate in azienda e le direzioni delle scelte sono decisamente più marketing oriented che Jobs oriented. Di seguito 4 motivi per comprarlo.

1) Piccolo e leggero: un 23% in meno rispetto all’iPad originale. 7,9 pollici di diagonale, uno spessore di 7,2 millimetri per 3 etti di peso danno al minitablet della Apple una portabilità maggiore che fa sembrare le versioni precedenti (da 10 pollici e che pesano mezzo chilo) dei mattoni.

2) Autonomia praticamente quasi illimitata. 10 ore filate, pensando a tutte le cose che in quelle dieci ore si possono fare significa che praticamente non si scarica mai.

3) Compatibilità applicativa con tutte le applicazioni presenti sull’App Store, che funzionano senza problemi anche nel caso dei giochi più impegnativi che richiedono più potenza.

4) Costo decisamente inferiore rispetto agli standard della Mela, in rapporto ai modelli di iPad precedenti, fratelli maggiore da 10 pollici ma anche dai costi superiori.

Comprare o non comprare? Sinceramente dopo aver provato e testato quasi tutti i prodotti Apple, credo che questo sia un prodotto ottimo con alte prestazioni e prezzo sostenuto.

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.